domenica 23 marzo 2014

Progetto per la pubblicazione del Breviario Romano bilingue.

EDIT: 22/05/2014 Primo aggiornamento: il primo Preventivo

Ecco un opera che manca e che è attesa un po' da tutti coloro che stimano il Rito Romano.







Un obiettivo sicuramente ambizioso. Verrebbe stampato il Breviarium Romanum bilingue latino e italiano integrale secondo le rubriche Divino afflatu di San Pio X, poichè è più completo e si può utilizzare anche con le rubriche di Papa Giovanni XXIII Rubricarum instructum del 1960. Ovviamente con le opportune istruzioni allegate nella nuova stampa. 
Siamo molto avanti con questa opera, grazie all'aiuto generoso di alcuni sacerdoti e religiosi che si sono prestati a dare il loro apporto e si conta di poter pubblicare il Breviario Romano, Dio piacendo, entro Natale prossimo.

Certamente per fare questo lavoro c'è bisogno di tanto lavoro e anche della generosità di qualche sponsor. Parliamo ovviamente di migliaia di euro.

C'è però un lavoro intermedio che è tanto importante quanto urgente e tutti possono contribuire.
Completare il sito divinumofficium.com con la traduzione delle lezioni.


http://divinumofficium.com/cgi-bin/horas/officium.pl#


Da qualche mese alcuni amici dopo aver condiviso il Salterio tradotto mi hanno chiesto di fare qualcosa per questo sito che offre gratuitamente tutta la ricchezza del Breviario Romano seguendo diverse Rubriche con due diverse traduzioni inglese e magiaro. E chi segue un po' questo sito si sarà accorto che è presente anche l'opzione ITALIANO al momento incompleta.
Debbo ringraziare il blogger Bedwere che ha pubblicato le mie traduzioni dei salmi ed ora ha bisogno di volontari per inserire le traduzioni delle lezioni. Non è richiesta una conoscenza del latino ma di fare un lavoro di copia ed incolla.
Pertanto segnalo questa email bedwere@yahoo.com dove potete prendere contatti e dove sono certo Bedwere vi darà tutte le istruzioni al riguardo.



Io personalmente utilizzo sovente questo sito che è diventato indispensabile quando mi devo assentare dei giorni per lavoro.
Prego un po' tutti di spargere la voce magari linkando questa pagina nei blog tradizionalisti che seguite abitualmente. Oppure segnalando ai gestori delle varie applicazioni per Ipad e Iphone e Android.
Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti in merito.